Lo scopo di questo lavoro è stato quello di stimare la redditività dell’allevamento della Bruna Italiana nella produzione di latte destinato alla trasformazione in Parmigiano Reggiano. Sono stati raccolti i dati di 9 aziende produttrici di latte per Parmigiano Reggiano che allevano, contemporaneamente, bovine di razza Bruna Italiana e Frisona Italiana per un totale di 769 lattazioni considerate: 244 lattazioni di bovine di razza Bruna e 525 di bovine di razza Frisona. Per ogni lattazione si è registrata la produzione di latte e i titoli di proteina e di grasso del latte. La produzione media di latte della Frisona è stata di 9.282 kg di latte, mentre quella della Bruna è risultata pari a 8043 kg. I titoli di grasso e proteina sono risultati mediamente pari a 3,48 vs 3,78 g/100g e 3,29 vs 3,63 g/100g di latte nella Bruna e nella Frisona rispettivamente. Considerato che il valore del latte di Bruna risulta essere di circa 0,59 € /kg di latte mentre quello della Frisona 0,51 €, il valore economico del latte prodotto nella singola lattazione è pressoché identico, con un leggero vantaggio per la Bruna (4.733 € Frisona vs 4.745 € Bruna). Nonostante la più bassa produzione, la maggiore resa del latte di Bruna fa si che la produzione di formaggio a 12 mesi di stagionatura per lattazione sia leggermente più elevata nella razza Bruna (676 kg per la Frisona vs 679 kg per la Bruna). La stessa differenza a favore della razza Bruna la si evidenzia a 24 mesi di stagionatura (644 kg per la Frisona vs 647 kg per la Bruna). Il significativo maggiore prezzo del Parmigiano Reggiano marchiato disolabruna® porta ad una marcata differenza di redditività tra le due razze di circa 500€ per lattazione a favore della razza Bruna per il formaggio a 12 mesi venduto al grossista (5.811 € per la Frisona e 6.311 € per la Bruna). Per il formaggio a 24 mesi, venduto al dettaglio presso lo spaccio del caseificio, la differenza di redditività, a favore della Bruna, sale a 1.053 €, sempre per lattazione (9.335 € per la Frisona e 10.345 € per la Bruna).

Stima della redditività della Bruna Italiana nella produzione di latte destinato alla trasformazione in Parmigiano Reggiano / Summer, Andrea; Santus, Enrico; Rossoni, Attilio; DI FRANGIA, Federica; Costanzo, Angela; Formaggioni, Paolo; Franceschi, Piero; Malacarne, Massimo. - In: SCIENZA E TECNICA LATTIERO-CASEARIA. - ISSN 0390-6361. - 68:3-6(2017), pp. 92-92.

Stima della redditività della Bruna Italiana nella produzione di latte destinato alla trasformazione in Parmigiano Reggiano

Andrea Summer;Federica Di Frangia;Angela Costanzo;Paolo Formaggioni;Piero Franceschi;Massimo Malacarne
2017-01-01

Abstract

Lo scopo di questo lavoro è stato quello di stimare la redditività dell’allevamento della Bruna Italiana nella produzione di latte destinato alla trasformazione in Parmigiano Reggiano. Sono stati raccolti i dati di 9 aziende produttrici di latte per Parmigiano Reggiano che allevano, contemporaneamente, bovine di razza Bruna Italiana e Frisona Italiana per un totale di 769 lattazioni considerate: 244 lattazioni di bovine di razza Bruna e 525 di bovine di razza Frisona. Per ogni lattazione si è registrata la produzione di latte e i titoli di proteina e di grasso del latte. La produzione media di latte della Frisona è stata di 9.282 kg di latte, mentre quella della Bruna è risultata pari a 8043 kg. I titoli di grasso e proteina sono risultati mediamente pari a 3,48 vs 3,78 g/100g e 3,29 vs 3,63 g/100g di latte nella Bruna e nella Frisona rispettivamente. Considerato che il valore del latte di Bruna risulta essere di circa 0,59 € /kg di latte mentre quello della Frisona 0,51 €, il valore economico del latte prodotto nella singola lattazione è pressoché identico, con un leggero vantaggio per la Bruna (4.733 € Frisona vs 4.745 € Bruna). Nonostante la più bassa produzione, la maggiore resa del latte di Bruna fa si che la produzione di formaggio a 12 mesi di stagionatura per lattazione sia leggermente più elevata nella razza Bruna (676 kg per la Frisona vs 679 kg per la Bruna). La stessa differenza a favore della razza Bruna la si evidenzia a 24 mesi di stagionatura (644 kg per la Frisona vs 647 kg per la Bruna). Il significativo maggiore prezzo del Parmigiano Reggiano marchiato disolabruna® porta ad una marcata differenza di redditività tra le due razze di circa 500€ per lattazione a favore della razza Bruna per il formaggio a 12 mesi venduto al grossista (5.811 € per la Frisona e 6.311 € per la Bruna). Per il formaggio a 24 mesi, venduto al dettaglio presso lo spaccio del caseificio, la differenza di redditività, a favore della Bruna, sale a 1.053 €, sempre per lattazione (9.335 € per la Frisona e 10.345 € per la Bruna).
Stima della redditività della Bruna Italiana nella produzione di latte destinato alla trasformazione in Parmigiano Reggiano / Summer, Andrea; Santus, Enrico; Rossoni, Attilio; DI FRANGIA, Federica; Costanzo, Angela; Formaggioni, Paolo; Franceschi, Piero; Malacarne, Massimo. - In: SCIENZA E TECNICA LATTIERO-CASEARIA. - ISSN 0390-6361. - 68:3-6(2017), pp. 92-92.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2850804
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact