Rivoluzione dell’informazione e stabilità dei rapporti di canale