Aristotele, i Topica e la scienza giuridica medievale