Neuropatie vasculitiche: uno studio prospettico clinico ed elettrofisiologico