L’entusiasmo con cui alcune metropoli hanno promosso e accolto l’idea della ‘città dei 15 minuti’ può oggi rappresentare un’utile occasione per riflettere nuovamente sulle note relazioni tra pianificazione urbanistica e pianificazione della mobilità, con particolare attenzione ai modi secondo i quali i saperi collegati alle tecniche applicate alla città affrontano i temi della pedonalità e della prossimità in ambito urbano.

Il ruolo delle tecniche urbanistiche per progettare la prossimità urbana / Rossetti, Silvia; Tiboni, Michela; Zazzi, Michele. - In: URBANISTICA INFORMAZIONI. - ISSN 0392-5005. - Anno XLVIII:Novembre-Dicembre 2021(2021), pp. 34-39.

Il ruolo delle tecniche urbanistiche per progettare la prossimità urbana

Silvia Rossetti;Michela Tiboni;Michele Zazzi
2021-01-01

Abstract

L’entusiasmo con cui alcune metropoli hanno promosso e accolto l’idea della ‘città dei 15 minuti’ può oggi rappresentare un’utile occasione per riflettere nuovamente sulle note relazioni tra pianificazione urbanistica e pianificazione della mobilità, con particolare attenzione ai modi secondo i quali i saperi collegati alle tecniche applicate alla città affrontano i temi della pedonalità e della prossimità in ambito urbano.
Il ruolo delle tecniche urbanistiche per progettare la prossimità urbana / Rossetti, Silvia; Tiboni, Michela; Zazzi, Michele. - In: URBANISTICA INFORMAZIONI. - ISSN 0392-5005. - Anno XLVIII:Novembre-Dicembre 2021(2021), pp. 34-39.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2911042
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact