Burning Mouth Sindrome: valutazione psicodiagnostica