Giustiniano e il sapere giurisprudenziale. Il caso del servo istituito erede sine libertate