Considerazioni sulla partecipazione dei privati alla gestione dei beni culturali di appartenenza pubblica