"[Recensão a] Antonio Tabucchi, L’automobile, la nostalgia e l’infinito. Su Fernando Pessoa, traduzione di Clelia Bettini e Valentina Parlato