Muovendo da un breve quadro delle disfunzioni della giustizia in età tardoanti- ca, il contributo mira a illustrare, attraverso l’apporto delle fonti giuridiche e storico- letterarie, da un lato gli inconvenienti prodotti dall’ampia presenza di tribunali specia- li nell’assetto giurisdizionale del periodo storico considerato, dall’altro l’orientamento della cognitio tardoimperiale a dare effettività alle tutele attraverso l’accrescimento del ruolo e del poteri dell’organo giudicante con particolare riguardo al giudizio di fatto.

POTERI DEL GIUDICE E PRINCIPIO DISPOSITIVO NEL PROCESSO POSTCLASSICO-GIUSTINIANEO / Puliatti, Salvatore. - STAMPA. - (2021), pp. 10-28.

POTERI DEL GIUDICE E PRINCIPIO DISPOSITIVO NEL PROCESSO POSTCLASSICO-GIUSTINIANEO

Salvatore Puliatti
2021

Abstract

Muovendo da un breve quadro delle disfunzioni della giustizia in età tardoanti- ca, il contributo mira a illustrare, attraverso l’apporto delle fonti giuridiche e storico- letterarie, da un lato gli inconvenienti prodotti dall’ampia presenza di tribunali specia- li nell’assetto giurisdizionale del periodo storico considerato, dall’altro l’orientamento della cognitio tardoimperiale a dare effettività alle tutele attraverso l’accrescimento del ruolo e del poteri dell’organo giudicante con particolare riguardo al giudizio di fatto.
978-88-921-4020-2
POTERI DEL GIUDICE E PRINCIPIO DISPOSITIVO NEL PROCESSO POSTCLASSICO-GIUSTINIANEO / Puliatti, Salvatore. - STAMPA. - (2021), pp. 10-28.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2898442
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact