L’attore, lo specchio, lo spettatore. Una relazione mimetica.