Le distopiche geometrie di Utopia. "Fuga" di Daniele del Giudice