L'esempio illustrato, frutto della collaborazione tra enti pubblici a valle dell'evento sismico del 2012, sottolinea l'importanza di riportare al centro dell'attenzione l'edificio storico, piuttosto che il suo modello, anche quando gli obiettivi dell'intervento sono per lo più strutturali. Il risultato è una proposta di intervento per il restauro strutturale di Casa Romei, a Ferrara, in cui le necessità e le priorità son guidate dal monumento stesso alla ricerca di un equilibrio tra istanze strutturali, storiche, funzionali, estetiche e gestionali.

Casa Romei dopo il terremoto del 2012. Dalla conoscenza alla riparazione dei danni… ed oltre / Coisson, E.; Ferrari, L.; Sardo, A.. - In: RECUPERO E CONSERVAZIONE. - ISSN 2283-7558. - 157(2019), pp. 64-69.

Casa Romei dopo il terremoto del 2012. Dalla conoscenza alla riparazione dei danni… ed oltre.

E. Coisson;L. Ferrari;
2019

Abstract

L'esempio illustrato, frutto della collaborazione tra enti pubblici a valle dell'evento sismico del 2012, sottolinea l'importanza di riportare al centro dell'attenzione l'edificio storico, piuttosto che il suo modello, anche quando gli obiettivi dell'intervento sono per lo più strutturali. Il risultato è una proposta di intervento per il restauro strutturale di Casa Romei, a Ferrara, in cui le necessità e le priorità son guidate dal monumento stesso alla ricerca di un equilibrio tra istanze strutturali, storiche, funzionali, estetiche e gestionali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11381/2880661
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact