Compenso per copia privata, l'esenzione impossibile