Il poeta e la sua opera: osservazioni a un recente volume su Archiloco di Paro