Gli sviluppi più recenti della politica internazionale mettono in discussione il ruolo dell'OIL nel sistema giuridico internazionale. L'efficacia stessa del sistema giuridico internazionale, come strumento per realizzare un contesto più equo per il commercio internazionale e una più intensa protezione dei lavoratori, è stata criticata anche da un punto di vista scientifico. Su questa base, studiosi sia economici che giuridici, sostengono un ritorno ad approcci protezionistici da parte dei singoli stati e organizzazioni regionali. Partendo da una panoramica dei risultati più recenti del dibattito economico e dello sviluppo più recente delle pratiche internazionali, questo saggio sostiene che l'OIL può ancora svolgere un ruolo importante nella protezione dei diritti dei lavoratori su scala internazionale. Inoltre, cerca di dimostrare che lo sviluppo del "sistema giuridico globale" può ancora fornire il necessario quadro al fine di migliorare il contributo dell'OIL per creare un collegamento tra interessi commerciali e non commerciali e garantire l'efficacia degli standard di tutela del lavoro nello scenario globale.

Tra free trade e protezionismo: l’importanza del sistema OIL nel nuovo ordine giuridico globale / Pantano, Fabio; Salomone, Riccardo. - In: LAVORO E DIRITTO. - ISSN 1120-947X. - Estate 2019:3(2019), pp. 536-552.

Tra free trade e protezionismo: l’importanza del sistema OIL nel nuovo ordine giuridico globale

Fabio Pantano
;
2019

Abstract

Gli sviluppi più recenti della politica internazionale mettono in discussione il ruolo dell'OIL nel sistema giuridico internazionale. L'efficacia stessa del sistema giuridico internazionale, come strumento per realizzare un contesto più equo per il commercio internazionale e una più intensa protezione dei lavoratori, è stata criticata anche da un punto di vista scientifico. Su questa base, studiosi sia economici che giuridici, sostengono un ritorno ad approcci protezionistici da parte dei singoli stati e organizzazioni regionali. Partendo da una panoramica dei risultati più recenti del dibattito economico e dello sviluppo più recente delle pratiche internazionali, questo saggio sostiene che l'OIL può ancora svolgere un ruolo importante nella protezione dei diritti dei lavoratori su scala internazionale. Inoltre, cerca di dimostrare che lo sviluppo del "sistema giuridico globale" può ancora fornire il necessario quadro al fine di migliorare il contributo dell'OIL per creare un collegamento tra interessi commerciali e non commerciali e garantire l'efficacia degli standard di tutela del lavoro nello scenario globale.
Tra free trade e protezionismo: l’importanza del sistema OIL nel nuovo ordine giuridico globale / Pantano, Fabio; Salomone, Riccardo. - In: LAVORO E DIRITTO. - ISSN 1120-947X. - Estate 2019:3(2019), pp. 536-552.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11381/2865568
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact