Per descrivere le caratteristiche dendrologiche ed ecologiche di una qualsiasi area boscata si procede normalmente con l’analisi in sito di tutte le piante presenti. Il rilievo prevede l’impiego di personale tecnico in campo,comportando inevitabilmente un dispendio elevato di tempo e di personale. Il presente lavoro, nato in collaborazione con ARPA Valle d’Aosta, ha lo scopo di proporre una metodologia di analisi robusta e automatizzata che, partendo da un modello tridimensionale di una qualsiasi area boscata costituito da una nuvola di punti, consenta di estrapolare in via analitica alcuni di questi parametri (in particolare numero, posizione degli alberi e diametro dei tronchi ad altezza petto).L’algoritmo proposto si basa sull’individuazione dei tronchi in quanto elementi geometrici particolarmente distinguibilie si propone come strumento per supportare e rendere più rapide le fasi di misurazione di tali valori.

Metodi di filtraggio e classificazione di nuvole di punti per l’identificazione di strutture arboree / Bruno, N.; Morini, C.. - ELETTRONICO. - (2018), pp. 215-224. ((Intervento presentato al convegno 22a Conferenza Nazionale ASITA tenutosi a Bolzano - Italia nel 27-29 Novembre 2018.

Metodi di filtraggio e classificazione di nuvole di punti per l’identificazione di strutture arboree

Bruno N.
;
2018-01-01

Abstract

Per descrivere le caratteristiche dendrologiche ed ecologiche di una qualsiasi area boscata si procede normalmente con l’analisi in sito di tutte le piante presenti. Il rilievo prevede l’impiego di personale tecnico in campo,comportando inevitabilmente un dispendio elevato di tempo e di personale. Il presente lavoro, nato in collaborazione con ARPA Valle d’Aosta, ha lo scopo di proporre una metodologia di analisi robusta e automatizzata che, partendo da un modello tridimensionale di una qualsiasi area boscata costituito da una nuvola di punti, consenta di estrapolare in via analitica alcuni di questi parametri (in particolare numero, posizione degli alberi e diametro dei tronchi ad altezza petto).L’algoritmo proposto si basa sull’individuazione dei tronchi in quanto elementi geometrici particolarmente distinguibilie si propone come strumento per supportare e rendere più rapide le fasi di misurazione di tali valori.
978-88-941232-1-0
Metodi di filtraggio e classificazione di nuvole di punti per l’identificazione di strutture arboree / Bruno, N.; Morini, C.. - ELETTRONICO. - (2018), pp. 215-224. ((Intervento presentato al convegno 22a Conferenza Nazionale ASITA tenutosi a Bolzano - Italia nel 27-29 Novembre 2018.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2863866
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact