Esposizioni e svolta performativa. Per una fruizione creativa