Alberi e fiori hanno sempre giocato un ruolo primario nella costruzione degli spazi della vita umana. Ancor più nel progetto dei luoghi funerari, natura ed architettura si fondono e si completano vicendevolmente, arricchendo la composizione con simbologie legate al lutto ed alla commemorazione, dall’impianto del recinto alla decorazione delle sepolture. Alcuni temi di stringente attualità dell’architettura funebre possono trovare soluzione positiva nell’uso consapevole della vegetazione in tutti i suoi aspetti e qualità, integrando la riscoperta dei valori storici e simbolici dell’arte dei giardini con le esigenze di gestione e manutenzione del verde pubblico e privato all’interno dei recinti e più in generale con la domanda di qualità, bellezza e ricchezza di significato da parte della città contemporanea.

Giardinaggio per la casa eterna / Bontempi, D.. - In: IN BO. - ISSN 2036-1602. - 4:(2012), pp. 151-166. ((Intervento presentato al convegno Simposio interdisciplinare Evoluzioni Contemporanee nell’Architettura Cimiteriale nell’ambito della sessione cultura di TANEXPO, denominata TANEXPLOR tenutosi a Bologna nel 23-25 Marzo 2012 [10.6092/issn.2036-1602/3253].

Giardinaggio per la casa eterna

Bontempi, D.
2012-01-01

Abstract

Alberi e fiori hanno sempre giocato un ruolo primario nella costruzione degli spazi della vita umana. Ancor più nel progetto dei luoghi funerari, natura ed architettura si fondono e si completano vicendevolmente, arricchendo la composizione con simbologie legate al lutto ed alla commemorazione, dall’impianto del recinto alla decorazione delle sepolture. Alcuni temi di stringente attualità dell’architettura funebre possono trovare soluzione positiva nell’uso consapevole della vegetazione in tutti i suoi aspetti e qualità, integrando la riscoperta dei valori storici e simbolici dell’arte dei giardini con le esigenze di gestione e manutenzione del verde pubblico e privato all’interno dei recinti e più in generale con la domanda di qualità, bellezza e ricchezza di significato da parte della città contemporanea.
Giardinaggio per la casa eterna / Bontempi, D.. - In: IN BO. - ISSN 2036-1602. - 4:(2012), pp. 151-166. ((Intervento presentato al convegno Simposio interdisciplinare Evoluzioni Contemporanee nell’Architettura Cimiteriale nell’ambito della sessione cultura di TANEXPO, denominata TANEXPLOR tenutosi a Bologna nel 23-25 Marzo 2012 [10.6092/issn.2036-1602/3253].
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2838904
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact