A partire dall’Histoire de l’architecture (1899) di Auguste Choisy, il libro di Martina Landsberger non è solo il risultato della riuscita ambizione di riportare l’attenzione al rapporto forma-costruzione. Ciò che appare altrettanto interessante è una sorta di “scoperta”: il riferimento a Choisy rilevato negli studi e nei progetti di Auguste Perret, Le Corbusier e Luis Kahn. È proprio di questi tre maestri che Martina Landsberger ripercorre con attenzione il pensiero e l’opera, proponendo al lettore una ricca serie di ridisegni di progetti nodali à la manière di Choisy, raffinati spaccati assonometrici rilevatori proprio del rapporto tra spazio e idea tettonica dell’edificio.

La lezione di Auguste Choisy. Architettura moderna e razionalismo strutturale / Gandolfi, Carlo. - In: FIRENZE ARCHITETTURA. - ISSN 1826-0772. - XX:2(2016), pp. 166-166.

La lezione di Auguste Choisy. Architettura moderna e razionalismo strutturale

GANDOLFI, Carlo Giorgio Benedetto
2016

Abstract

A partire dall’Histoire de l’architecture (1899) di Auguste Choisy, il libro di Martina Landsberger non è solo il risultato della riuscita ambizione di riportare l’attenzione al rapporto forma-costruzione. Ciò che appare altrettanto interessante è una sorta di “scoperta”: il riferimento a Choisy rilevato negli studi e nei progetti di Auguste Perret, Le Corbusier e Luis Kahn. È proprio di questi tre maestri che Martina Landsberger ripercorre con attenzione il pensiero e l’opera, proponendo al lettore una ricca serie di ridisegni di progetti nodali à la manière di Choisy, raffinati spaccati assonometrici rilevatori proprio del rapporto tra spazio e idea tettonica dell’edificio.
La lezione di Auguste Choisy. Architettura moderna e razionalismo strutturale / Gandolfi, Carlo. - In: FIRENZE ARCHITETTURA. - ISSN 1826-0772. - XX:2(2016), pp. 166-166.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11381/2828737
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact