Il corpo di Lila nella memoria di Elena (L’amica geniale)