PROPAGAZIONE DI DIFETTI A FATICA IN GIUNTI INCOLLATI CON ADERENDI SOTTOPOSTI AD UN TRATTAMENTO DI ABLAZIONE LASER