La teoria critica ha bisogno di un'ontologia sociale (e viceversa)?