L’indagine patologico-forense rappresenta una fase di criticità nella risoluzione di casi criminalistici; i quesiti relativi alle cause, ma soprattutto ai mezzi e all’epoca del decesso, ne rappresentano un nodo cruciale, che sempre di piú oggigiorno necessita dell’integrazione dell’esame autoptico con le piú moderne tecniche diagnostiche e di laboratorio quali, ad esempio, l’immunoistochimica, che stanno offrendo un contributo sempre maggiore ai fini di una concreta risposta ai quesiti posti dall’Autorità Giudiziaria. Il contributo analizza la tecnica immunoistochimica per la ricerca delle Selectine, molecole di adesione coinvolte nell’interazione leucociti-endotelio, ed in particolar modo la sua applicazione pratica per la risoluzione di casi sottoposti ad indagine peritale.

Contributo della tecnica immunoistochimica per le Selectine per la soluzione di casi giudiziari / Aromatario M.; Bottoni E.; Ciallella C.; D'Annibale C.; Sestili C.; Cecchi R.. - In: ZACCHIA. - ISSN 0044-1570. - 30:4(2012), pp. 321-331.

Contributo della tecnica immunoistochimica per le Selectine per la soluzione di casi giudiziari

CECCHI, Rossana
2012

Abstract

L’indagine patologico-forense rappresenta una fase di criticità nella risoluzione di casi criminalistici; i quesiti relativi alle cause, ma soprattutto ai mezzi e all’epoca del decesso, ne rappresentano un nodo cruciale, che sempre di piú oggigiorno necessita dell’integrazione dell’esame autoptico con le piú moderne tecniche diagnostiche e di laboratorio quali, ad esempio, l’immunoistochimica, che stanno offrendo un contributo sempre maggiore ai fini di una concreta risposta ai quesiti posti dall’Autorità Giudiziaria. Il contributo analizza la tecnica immunoistochimica per la ricerca delle Selectine, molecole di adesione coinvolte nell’interazione leucociti-endotelio, ed in particolar modo la sua applicazione pratica per la risoluzione di casi sottoposti ad indagine peritale.
Contributo della tecnica immunoistochimica per le Selectine per la soluzione di casi giudiziari / Aromatario M.; Bottoni E.; Ciallella C.; D'Annibale C.; Sestili C.; Cecchi R.. - In: ZACCHIA. - ISSN 0044-1570. - 30:4(2012), pp. 321-331.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11381/2824101
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact