Migrazioni, un editoriale a due firme