Nell’Italia di metà Cinquecento, le strategie culturali della Riforma protestante assumono una particolare tensione formativa. La necessità di alfabetizzare i cittadini di estrazione medio-bassa doveva affiancarsi alla formazione di strutture argomentativo-razionali per essere in grado di sostenere dibattiti e difendersi dalle accuse. L’obiettivo educativo principe dei Riformati italiani rimaneva, comunque, formare i convertiti a un diverso modo di intendere la comunità e a un senso morale condiviso. Tra le poche fonti dirette disponibili, alcuni testi in volgare di autori riformati permettono di delineare le istanze educative della Riforma italiana e il suo peculiare carattere, tra i modelli umanistici e la ricerca di una nuova lingua formativa mirata «all’intelligenza del vero».

«All’intelligenza del vero». Strategie formative dei primi Protestanti italiani / Salvarani, Luana. - In: RASSEGNA DI PEDAGOGIA. - ISSN 0033-9571. - LXXIV, 2016:3-4(2016), pp. 347-366. [https://doi.org/10.19272/201602104006]

«All’intelligenza del vero». Strategie formative dei primi Protestanti italiani

SALVARANI, Luana
2016

Abstract

Nell’Italia di metà Cinquecento, le strategie culturali della Riforma protestante assumono una particolare tensione formativa. La necessità di alfabetizzare i cittadini di estrazione medio-bassa doveva affiancarsi alla formazione di strutture argomentativo-razionali per essere in grado di sostenere dibattiti e difendersi dalle accuse. L’obiettivo educativo principe dei Riformati italiani rimaneva, comunque, formare i convertiti a un diverso modo di intendere la comunità e a un senso morale condiviso. Tra le poche fonti dirette disponibili, alcuni testi in volgare di autori riformati permettono di delineare le istanze educative della Riforma italiana e il suo peculiare carattere, tra i modelli umanistici e la ricerca di una nuova lingua formativa mirata «all’intelligenza del vero».
«All’intelligenza del vero». Strategie formative dei primi Protestanti italiani / Salvarani, Luana. - In: RASSEGNA DI PEDAGOGIA. - ISSN 0033-9571. - LXXIV, 2016:3-4(2016), pp. 347-366. [https://doi.org/10.19272/201602104006]
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11381/2822623
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact