In questo saggio propongo un'interpretazione delle lezioni di Husserl su Fichte cercando di metterne in rilievo la portata specificamente filosofia al di là del contesto bellico, spesso evocato dai commentatori come motivo dell'interesse husserliano per il filosofo di Rammenau.

Fenomenologia dell'ideale. Husserl lettore di Fichte nelle lezioni del 1917 / Staiti, ANDREA SEBASTIANO. - In: ANNUARIO FILOSOFICO. - ISSN 0394-1809. - 22:(2006), pp. 401-421.

Fenomenologia dell'ideale. Husserl lettore di Fichte nelle lezioni del 1917

STAITI, ANDREA SEBASTIANO
2006-01-01

Abstract

In questo saggio propongo un'interpretazione delle lezioni di Husserl su Fichte cercando di metterne in rilievo la portata specificamente filosofia al di là del contesto bellico, spesso evocato dai commentatori come motivo dell'interesse husserliano per il filosofo di Rammenau.
Fenomenologia dell'ideale. Husserl lettore di Fichte nelle lezioni del 1917 / Staiti, ANDREA SEBASTIANO. - In: ANNUARIO FILOSOFICO. - ISSN 0394-1809. - 22:(2006), pp. 401-421.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2822478
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact