"Pregiudizio" degli azionisti di risparmio nelle operazioni di fusione.