L'A. affronta il tema della possibile conversione del licenziamento per g.c. in licenziamento per g.m.s.: vengono ripercorse le pronunce che si sono occupate della materia, ricostruendo un istituto di matrice civilistica (art. 1424 c.c.), che non trova però una semplice applicazione nel caso del recesso dal contratto di lavoro. Nell'evidenziare alcune posizioni discordanti, l'attenzione viene posta su alcuni aspetti problematici dell'istituto, per arrivare a prospettare un qualche dubbio sulla coerenza dell'impostazione, pur dominante, della giurisprudenza di legittimità.

Licenziamento per g.c. e per g.m.s.: conversione del recesso e poteri del giudice / Palladini, Susanna. - In: GIURISPRUDENZA ITALIANA. - ISSN 1125-3029. - 3:(2016), pp. 659-662.

Licenziamento per g.c. e per g.m.s.: conversione del recesso e poteri del giudice

PALLADINI, Susanna
2016-01-01

Abstract

L'A. affronta il tema della possibile conversione del licenziamento per g.c. in licenziamento per g.m.s.: vengono ripercorse le pronunce che si sono occupate della materia, ricostruendo un istituto di matrice civilistica (art. 1424 c.c.), che non trova però una semplice applicazione nel caso del recesso dal contratto di lavoro. Nell'evidenziare alcune posizioni discordanti, l'attenzione viene posta su alcuni aspetti problematici dell'istituto, per arrivare a prospettare un qualche dubbio sulla coerenza dell'impostazione, pur dominante, della giurisprudenza di legittimità.
Licenziamento per g.c. e per g.m.s.: conversione del recesso e poteri del giudice / Palladini, Susanna. - In: GIURISPRUDENZA ITALIANA. - ISSN 1125-3029. - 3:(2016), pp. 659-662.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2808187
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact