Quando il contributo di un architetto italiano diventa una risorsa della nazione