La riflessione pedagogica attuale focalizza sempre più la figura dell'allievo, quale centro stesso dell'attività didattica. Il dispositivo della "évaluation formatrice" si rivela particolamente adeguato a suscitare presso il discente una competenza critica (verso l'oggetto di studio), ma anche auto-critica in quanto essa favorisce la presa di coscienza da parte sua del proprio percorso conoscitivo.

Evaluation formatrice et auto-évaluation dans la pédagogie de la littérature en français langue étrangère / VALENTI S. - In: L'ANALISI LINGUISTICA E LETTERARIA. - ISSN 1122-1917. - 2:(1999), pp. 509-535.

Evaluation formatrice et auto-évaluation dans la pédagogie de la littérature en français langue étrangère

VALENTI, Simonetta Anna
1999

Abstract

La riflessione pedagogica attuale focalizza sempre più la figura dell'allievo, quale centro stesso dell'attività didattica. Il dispositivo della "évaluation formatrice" si rivela particolamente adeguato a suscitare presso il discente una competenza critica (verso l'oggetto di studio), ma anche auto-critica in quanto essa favorisce la presa di coscienza da parte sua del proprio percorso conoscitivo.
Evaluation formatrice et auto-évaluation dans la pédagogie de la littérature en français langue étrangère / VALENTI S. - In: L'ANALISI LINGUISTICA E LETTERARIA. - ISSN 1122-1917. - 2:(1999), pp. 509-535.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2761983
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact