Il bambino con ipersensibilità multipla agli antinfiammatori non steroidei