ALTA FREQUENZA DI ADENOVIRUS ENTERICI UMANI COLTIVABILI IN UN CAMPIONE DI POPOLAZIONE PEDIATRICA NELL’AREA DI PARMA