Monitoraggio microbiologico dell'aria in ambulatori odontoiatrici: confronto tra metodo attivo e metodo passivo