Eterogeneicità genetica negli astrovirus umani di tipo 2