Gli studi italiani sulla morfologia urbana trovano un interessante riscontro nelle ricerche condotte, nel mondo anglosassone, dalla cosiddetta “scuola di Birmingham” (fondata da M.R.G.Conzen) che studia i fenomeni urbani attraverso gli strumenti della geografia.

Fringe belt theory and polarities-landmarks theory / Maretto, Marco. - In: URBAN MORPHOLOGY. - ISSN 1027-4278. - 13:1(2009).

Fringe belt theory and polarities-landmarks theory.

MARETTO, Marco
2009-01-01

Abstract

Gli studi italiani sulla morfologia urbana trovano un interessante riscontro nelle ricerche condotte, nel mondo anglosassone, dalla cosiddetta “scuola di Birmingham” (fondata da M.R.G.Conzen) che studia i fenomeni urbani attraverso gli strumenti della geografia.
Fringe belt theory and polarities-landmarks theory / Maretto, Marco. - In: URBAN MORPHOLOGY. - ISSN 1027-4278. - 13:1(2009).
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
UM 09.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Creative commons
Dimensione 5.53 MB
Formato Adobe PDF
5.53 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
UM.jpg

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Creative commons
Dimensione 91.12 kB
Formato JPEG
91.12 kB JPEG   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/2523661
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 3
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? 5
social impact