Un formaggio barocco: "Soledades" (I, vv. 858-882)