Il contributo di Ernesto De Martino allo studio dei fenomeni religiosi (seconda parte)