Il compenso vestibolare dopo deafferentazione chirurgica