Trasporti cationici eritrocitari nell'ipertensione arteriosa essenziale: aspetti fisiopatologici e prospettive cliniche