Senza digitale si può morire: l'empowerment e l'informazione medica