La DSA nella radiologia di intervento: vantaggi operativi