Definizione del rischio cardiovascolare globale in pazienti diabetici tipo 2 mediante l’utilizzo delle carte italiane del RISKARD: risultati preliminari.