Flessibilità del mercato del lavoro e coesione sociale