Là nella valle c’è un’osteria: ripartire dalla lezione di Peppino Cantarelli