Dante e il pinguino. Sulla linea di Bertrand Westphal