«Carneade! chi era costui?»: Veleia e la "Tabula alimentaria" oggi