Il reflusso gastroesofageo quale possibile fattore eziopatogenetico di patologie infiammatorie e neoplastiche faringo-laringee.