Sulle attribuzioni patrimoniali nella convivenza extraconiugale