Il saggio si basa su fonti manoscritte e a stampa riguardanti l'ospedale di Santa Maria della Pietà di Roma durante il periodo napoleonico, in particolare sotto l'amministrazione di Joseph-Marie de Gérando, membro della Consulta straordinaria per gli Stati romani, il quale, ispirandosi a principi e metodi praticati a Parigi in quegli stessi anni dal grande riformatore Philippe Pinel, incaricò della gestione dell’ospedale il medico romano Alessandro Flajani che, dalle ricerche compiute intorno ai suoi scritti e alle sue attività editoriali, è risultato particolarmente aggiornato sulle principali novità in materia. Una serie di problemi cruciali, intorno ai quali si discuteva oltralpe, risultano evidenziati: il rapporto tra ricovero e cura, il ruolo e il potere del medico nella direzione dell’istituto e, infine, la questione delle garanzie contro gli internamenti arbitrari.

«Avendo attestato il medico de’ pazzi…». L’ospedale di Santa Maria della Pietà di Roma durante il periodo Napoleonico tra sperimentazioni e riforme / Roscioni, Lisa. - In: ROMA MODERNA E CONTEMPORANEA. - ISSN 1122-0244. - XIII, 1:(2005), pp. 133-156.

«Avendo attestato il medico de’ pazzi…». L’ospedale di Santa Maria della Pietà di Roma durante il periodo Napoleonico tra sperimentazioni e riforme

ROSCIONI, Lisa
2005-01-01

Abstract

Il saggio si basa su fonti manoscritte e a stampa riguardanti l'ospedale di Santa Maria della Pietà di Roma durante il periodo napoleonico, in particolare sotto l'amministrazione di Joseph-Marie de Gérando, membro della Consulta straordinaria per gli Stati romani, il quale, ispirandosi a principi e metodi praticati a Parigi in quegli stessi anni dal grande riformatore Philippe Pinel, incaricò della gestione dell’ospedale il medico romano Alessandro Flajani che, dalle ricerche compiute intorno ai suoi scritti e alle sue attività editoriali, è risultato particolarmente aggiornato sulle principali novità in materia. Una serie di problemi cruciali, intorno ai quali si discuteva oltralpe, risultano evidenziati: il rapporto tra ricovero e cura, il ruolo e il potere del medico nella direzione dell’istituto e, infine, la questione delle garanzie contro gli internamenti arbitrari.
«Avendo attestato il medico de’ pazzi…». L’ospedale di Santa Maria della Pietà di Roma durante il periodo Napoleonico tra sperimentazioni e riforme / Roscioni, Lisa. - In: ROMA MODERNA E CONTEMPORANEA. - ISSN 1122-0244. - XIII, 1:(2005), pp. 133-156.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
roscioni 28 dic 133-156.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Creative commons
Dimensione 163.92 kB
Formato Adobe PDF
163.92 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11381/1629481
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact